Verifica Progetti ai fini della Validazione art. 26 D.Lgs 50/16

La GEA++ è una società di Ingegneria e Architettura specializzata nella verifica dei Progetti ai fini della Validazione ai sensi dell’art. 26 D.Lgs. 50/2016.

La Gea++ è un organismo indipendente certificato, un partner affidabile a supporto dei Responsabili Unici del Procedimento (R.U.P.) durante tutto l’iter di Verifica del progetto ai fini della relativa Validazione (Validazione del Progetto).

L’esperienza acquisita negli anni dal suo fondatore, l’Architetto Marco Gallon, nel campo della progettazione e realizzazione di interventi di edilizia di tipo residenziale, direzionale, commerciale e industriale, ha condotto la società ad essere un punto di riferimento per Enti Pubblici e soggetti Privati.


La GEA++ ARCHITETTURA è una società accreditata nelle “Verifiche sulla progettazione delle Opere ai fini della validazione, condotte ai sensi delle legislazioni applicate” e certificata in base alla norma UNI EN ISO 9001:2015.

  • Analisi e Gestione del Rischio
  • Analisi del Valore e Costi-Benefici
  • Verifica del Business Plan (Modello Economico Finanziario, W.A.C.C., PEF, …)
  • Verifica del progetto di Fattibilità tecnico-economica, Definitivo, Esecutivo (D.lgs. 50/2016 e D.lgs. 56/2017)
  • Supervisione alle attività di Direzione Lavori

Cos’è la validazione del progetto?

La validazione del progetto posto alla base di una gara d’appalto è l’atto che formalmente sancisce gli esiti delle verifiche eseguite.

La validazione deve essere sottoscritta dal Responsabile del procedimento (RUP) e deve fare riferimento al rapporto redatto dal soggetto accreditato alla verifica ed alle eventuali risposte del progettista.

CHECK LIST PROGETTO

L’ attività ispettiva del progetto, prevede, come prima azione, il controllo della completezza documentale.

Il dpr 207/2010 costituisce secondo norma, e per i capi I, II, III, IV la specifica normativa di riferimento per la progettazione.

Leggi il decreto ufficiale

Verifica Progetti di Opere Pubbliche e Private


Supporto al R.U.P.

Ambito di applicazione delle Verifiche Gea++

Dato per assodato che la validazione del progetto posto a base di gara è un elemento essenziale del bando o della lettera di invito per l’affidamento dei lavori, le verifiche Gea++ sono rivolte agli Enti Pubblici che necessitano di un verificatore accreditato per rispettare le leggi vigenti e fare in modo che l’opera pubblica venga realizzata nei tempi riducendo al minimo il rischio di contenziosi con le imprese appaltatrici.

Vantaggi nell’avere un supporto tecnico al RUP

La Gea++, grazie alla pluriennale esperienza in ambito ingegneristico ed architettonico, si presenta come un partner accreditato ed affidabile che garantisce il supporto necessario al responsabile del procedimento. Grazie ad una struttura qualificata, certificata e accreditata, il RUP avrà un partner che lo affianchi e lo sostenga nei rapporti con i progettisti.


Le Nostre Certificazioni

GEA++ svolge l’attività di Organismo di Ispezione accreditata da CERTIQUALITY ai sensi della norma ISO 9001:2015 nei settori delle costruzioni edili, opere di ingegneria civile in generale ed impiantistica.

ATTIVITA’ DI VERIFICA IN BREVE

Lo svolgimento dell’attività di verifica viene documentato con la redazione di verbali specifici, che accertino le seguenti informazioni:

  1. Completezza della progettazione;
  2. Coerenza e completezza di tutti gli aspetti del quadro economico;
  3. Appaltabilità della soluzione progettuale scelta;
  4. Presupposti per la durabilità dell’opera nel tempo, con la riduzioe dei rischi di introduzione di varianti e di contenzioso; 
  5. Possibilità di ultimazione dell’opera entro i termini stabiliti;
  6. Sicurezza delle maestranze e degli utilizzatori;
  7. Adeguatezza dei prezzi unitari utilizzati;
  8. Manutenibilità delle opere, ove richiesta.

RAPPORTO CONCLUSIVO

Il rapporto conclusivo elaborato dal soggetto accreditato preposto alla verifica, riporta le risultanze dell’attività svolta.
La validazione del progetto posto a base di gara è l’atto formale che riporta gli esiti della verifica.
La validazione è sottoscritta dal responsabile del procedimento R.U.P. e fa riferimento al rapporto conclusivo del soggetto preposto alla verifica ed alle eventuali controdeduzioni del progettista.
Il bando e la lettera di invito per l’affidamento dei lavori devono contenere gli estremi dell’avvenuta validazione del progetto posto a base di gara.

Contatti
Check box